News

vedi tutte

Call of Duty: Advanced Warfare – Nuova patch in arrivo

gen 28 2015

Sledgehammer ha rilasciato una nuova patch per Call of Duty: Advanced Warfare, ora disponibile su Xbox One e prevista su Playstation 4 e PC in settimana. L’aggiornamento contiene diverse migliorie sul piano delle modalità di gioco online e del System Hack, oltre ad un generale bilanciamento delle armi. Di seguito è pubblicato il contenuto della patch.   […]

Star Wars: Battlefront è confermato per la fine del 2015

gen 28 2015
TAGS: ,

Durante la conferenza con gli investitori e gli analisti, Electronic Arts ha confermato l’uscita di Star Wars: Battlefront per il prossimo Natale, in concomitanza con il nuovo film della saga. Il publisher ha sottolineato il grande impegno che gli sviluppatori stanno dedicando al gioco, promettendo nuove informazioni nel giro di un paio di mesi. Articoli correlati: Star Wars […]

PS Vita: Sony interromperà il supporto per alcune App

gen 28 2015
TAGS:

Sony ha deciso di interrompere il supporto per due App presenti sulla portatile PS Vita. Stiamo parlando di Vita Maps (che verrà rimossa automaticamente con la patch di marzo) e Youtube. L’app, a partire da oggi, non potrà più essere scaricata dallo Store, e il supporto terminerà ufficialmente il prossimo 20 aprile: per vedere video […]

Metacritic: Nintendo publisher al primo posto nel 2014

gen 28 2015

Nintendo publisher numero uno per il 2014 A sancire il risultato ci ha pensato Metacritic, il noto portale online che raccoglie i voti delle recensioni dei professionisti del settore (non solo videogame) e ne fa una media: un ottimo strumento per l’utenza che vuole sapere dove indirizzare i propri munny. I risultati dell’anno scorso per […]

Ubisoft rimuove da Uplay alcuni titoli riscattati con key non autorizzate [aggiornato]

gen 28 2015
TAGS:

AGGIORNAMENTO (28/01/2015): La provenienza delle key disattivate è stata scoperta.   Come riporta GameInformer, contattato direttamente da Electronic Arts, i titoli di Ubisoft in questione erano stati acquistati in massa proprio dallo store di EA, Origin, usando delle carte di credito rubate altrove, e poi erano stati reimmessi sul mercato tramite siti come G2A e […]